venerdì 22 gennaio 2010

La resa dei conti


Come promesso, dopo aver scritto questo post, ecco le risposte ai lettori che lo hanno commentato:

Paola87 ha detto...
Darei un otto al tuo blog e poi vorrei chiederti che voto daresti al tuo presente! A quando la risposta? Aspetto...

Ho un presente da 8, a volte da 4, dipende da come mi alzo...

grilloParlante ha detto...
ti do un 10 x il blog. e volevo chiederti che voto dai al tuo peso. Ciao by GrilloParlante

Se consideriamo il mio impegno per ottenere questi risultati, mi merito un 8

*FrEe* ha detto...
Un 10 e lode....solamente per l'ultimo post.
Purtroppo la vita è fatta di voti e competizioni, anche con se stessi, purtroppo...
Che voto dai alla tua anima....?

Cos'è l'anima? Quella cosa che quando muori vola via e vaga nella notte ? Oppure quella vocina interiore che senti dentro (sempre più raramente) e che, prevedendo il futuro, ti dice cosa devi fare (ma sparisce quando vorresti giocare il superenalotto)? Non so cosa sia l'anima. In effetti è un'incognita. E questo è molto triste. Adesso che ci penso: ma io un'anima ce l'ho davvero? E se ce l'ho, perchè non riesco a dialogarci?

DDD ha detto...
Voto al blog 8 e mezzo.
Che voto dai alle persone che ti ronzano intorno (come dici tu)?

Ogni persona ha un motivo diverso per ronzare intorno a me. A tutte quelle che lo fanno per scopi che non siano il puro piacere di starmi vicino dò un bel 2. A tutte le altre, un 8 (ad una sola persona un 10).

Anonimo ha detto...
un otto al tuo blog....anch io vorrei sapere che voto dai al tuo presente....

Come dicevo prima, dipende da come mi alzo... Il mio presente alcuni giorni è da 8, altri da 4.

Michiamomari ha detto...
la domanda che ti rilancio io è: che voto dai alla tua gioia?
e cn "gioia" intendo quel qualcosa interiore che nn ha niente a che fare con l'aver una bella macchina o essere invidiati per qualcosa, ma che ci rende riconoscenti per tutto.

Michiamomari, qui il discorso diventa complicato. L'unico voto che posso dare alla mia gioia è "non classificato".
Ci sono stati dei giorni in cui ho pensato seriamente (molto seriamente) di adottare come stile di vita il materialismo, dimenticarmi della sensibilità, delle emozioni.
Questo perchè ero convinto che fosse molto più facile essere "felici" circondandosi di cose effimere, di simboli, di oggetti, di vestiti firmati o di altre stupide, insignificanti icone.
Ma poi ho scoperto che neanche il "materialismo più spinto" mi rendeva felice.
Il motivo credo che sia da ricondurre al fatto che non conosco la mia anima: sono un involucro che s'incazza perché non accetta le regole imposte dalla società (o da questo o quel pincopallino).
Sono un ribelle, con il muso, che cambia umore con la stessa velocità in cui cambiano gli spot in tv.
Sono un ribelle, ma non so cosa voglio. Sono triste (se vogliamo dirla tutta).

Vorrei ringraziarvi tutti per il sostegno che mi date e per quello che mi scrivere (nei commenti, nella chat e in privato). Apprezzo i vostri consigli e in alcuni casi anche le vostre critiche. Questo posto per me è una valvola di sfogo e credo che non ci sia niente di più bello del sapere che a qualcuno importa il mio stato d'animo. Grazie







5 commenti:

skizzata... ha detto...

sei un ragazzo molto creativo e intelligente, mi piace il tuo blog, forse sono ripetitiva...

BambolinaSexy ha detto...

madonna come mi intrighi, ma ci possiamo incontrare??? Ti ho aggiunto su msn... accettami !!!!!!!!!!!!!!!!

Stupida ottimista ha detto...

Bel post! credevo non avresti dato dei voti ma invece...
domanda: ma in base a cosa li hai dati? ossia.. paragonandoli a cosa?

Elvira M. ha detto...

Ho letto con piacere molti tuoi post e il tempo è volato via velocemente. Potrei leggerti per ore e non rendermi conto del tempo che passa. Hai mai pensato di scrivere un libro su questa tua impresa? Anche se molti ragazzi hanno ormai dimenticato il gusto di leggere un libro, sono sicura che il tuo troverebbe il giusto riscontro. Insomma, davvero tanti complimenti, ed una piccola critica se mi posso permettere: credo che molte cose scritte su questo blog siano raffinate e ho paura che non siano di facile intuizione per le giovanissime e i giovanissimi che ti seguono. Ho notato anche da diversi commenti che non hanno idea di cosa tu stia parlando, oppure si focalizzano solo sulle calorie, sul peso. Insomma, fai attenzione.

Elvira

Framy ha detto...

...mi piace il tuo blog, come scrivi e mi hai fatta anche sorridere, grazie !! =) ne avevo bisogno...!

Posta un commento

Lasciate un messaggio ... se vi va !

Related Posts with Thumbnails